GIUSEPPE TORRE

Presentazione critica del Dott. M. Malì

Le opere dell’artista Giuseppe Torre vivono di un continuo dialogo,
esse che appartengono ad un filone strettamente figurativo di notevole
preparazione sia di tecnica che di resa stilistica una mirabile versatilità
pittorica. Egli sa far sprigionare dalla tela un’atmosfera profondamente emozionante,
che conquisterà,senza ombra di dubbio,l’occhio esperto del fruitore.
Ecco che troviamo,nel percorso del Torre, i temi naturalistici,le figure umane e gli
interni; l’artista con una rappresentazione tutta personale, ci presenta un’esecutiva
valida che sostiene un vissuto denso di significati e sensazioni. In ogni opera è raffigurata
una modalità di impostazione strutturale-formale di fondamentale sintesi: ombre e luci,ben
calibrate fra loro,sostengono un risultato di indiscutibile bravura,mentre la raffinatezza
del tratto individua uno schema pittorico assolutamente coinvolgente. La nitida scansione
grafica e l’aggraziata dialettica cromatica attraversano l’opera con pienezza e vivida qualità
tanto da testimoniare un’arte essenziale ricca di umanità,sempre fortemente legata ad una realtà
descrittiva esclusiva. Egli prepara i fondi con una stesura rigorosa che intrisi di luce e rasserenante
dialettica accolgono una mediata pittura,una pittura pervasa da un lirismo non comune che racconta
l’autenticità dei ricordi veri protagonisti nell’opera. Magistrali effetti chiaroscurali,armoniosa fluidità
della materia e ricercatezza dei particolari si concretizzano nei dipinti del Torre a dimostrazione di una
consapevole e responsabile espressiva.
E’ il trionfo costante di un linguaggio straordinario dove l’enfasi emotiva si muove in un realismo
acceso di passione e sentimento che ci tocca l’anima. L’istantaneità dell’immagine, di rara bellezza,
sia interiore che esteriore, delinea un’assoluta verità definendo così un’artista dall’innata sensibilità
e dal talento creativo. Egli, che unisce i valori emotivi con quelli formali,è capace di ottenere con la sua
arte veri successi di critica e di pubblico; è pertanto un itinerario di grande temperamento ove la comunicativa
si unisce ad un importante lavoro pittorico,conferendo ai suoi dipinti una chiave di lettura immediata e senza tempo.
Ogni dettaglio è da vedere con attenzione,perché viene creato con un’inarrestabile atmosfera e con un potente dialogo,
è una pittura leggibile animata da una rara capacità d’espressione che s’innesta in una singolare visione sempre all’insegna
di una prorompente passionalità.

Share
Link
https://www.giuseppetorre.com/presentazione_critica_del_dott_m_mali-w475
CLOSE
loading